Prima di tutto siamo Democratici

Naturlamente, non mi è piaciuta né l’esaltazione e tantomeno la successiva puntualizzazione dei miei Compagni di Partito.

A parte che nessuno di noi è proprietario in esclusiva di una “bandierina” da sventolare come vessillo d’appartenenza, ma non credo che l’ostentazione di una sterile contrapposizione possa essere utile al Partito.

Comprendo che qualcuno di noi possa godere nella pratica del “cel’hodurismoelettorale” interno, ma questo non è mai foriero di buoni risultati all’esterno.

Quindi, calma e gesso che con il cavolo che eleggeremo un Nostro Concittadino fuori dai sacri confini Tranesi, se non usiamo solo il “Noi” bandendo “io” e “tu”.

Sono stato chiaro?!

Non ho il sondaggio al naso

l’Unità e La Repubblica pubblicano dei sondaggi dove il PD vola alto.

Dovrei essere contento, ma considerato che questi sondaggi si basano su scarso mille interviste telefoniche non vorrei rimanare deluso.

l’Unita

La Repubblica

 

NOTA INFORMATIVA
L’Atlante Politico è realizzato da Demos & Pi per La Repubblica ed è curato da Ilvo Diamanti, insieme a Fabio Bordignon e Roberto Biorcio, con la collaborazione di Martina Di Pierdomenico. La rilevazione è stata condotta nei giorni 2 – 4 ottobre 2013 da Demetra (metodo CATI). I campioni nazionali intervistati sono tratti dall’elenco degli abbonati di telefonia fissa (Italia: N=1013, rifiuti/sostituzioni 4076), ed è rappresentativo per i caratteri socio-demografici e la distribuzione territoriale della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni (margine di errore 3.1%).